Consigliati 7 giornata

Ritornano i consigliati di giornata ruolo per ruolo incluso di commento, buona lettura.

portieri:

Gollini: Dopo l’amara sconfitta in Champions la Dea vorrà riconfermarsi in campionato dove le cose vanno molto meglio. Contro il Lecce ci sono molte probabilità che Gollini mantenga la porta inviolata.

Handanovic: Top di reparto, questa volta però è contro la squadra più forte, ma la solidità difensiva dell’inter fa ben sperare, da mettere comunque. Possono arrivare malus ma occhio al voto sempre buono.

difensori:

Castagne: Dovrebbe partire dal primo, corsa e attitudine offensiva possono rendere interessante la sua appetibilità sopratutto contro il Lecce.

Acerbi: Si è vero gioca fuoricasa e contro un Bologna che mostra un gran calcio, ma Acerbi va messo visto che ultimamente il Bologna segna poco. 6.5 sempre quasi assicurato.

Kolarov: Mago del calci piazzati, tante gioie finora ai fantapossessori. Contro il Cagliari va messo assolutamente.

CENTROCAMPISTI:

Kulusevski: Una cosa è sicura, il Parma gioca meglio fuori casa. Abbiamo citato uno dei giocatori rivelazione in questa prima parte di campionato ed è solo un 2000. Contro la Spal non proprio in forma può fare la differenza. Ci può uscire qualche bonus.

Ribery-Chiesa: Sono loro due ormai i titolari in attacco, si intendono a meraviglia, hanno classe e talento. Probabile bonus per entrambi contro l’udinese.

De Paul: Ritorna dalla squalifica pesante, combattuti se metterlo nelle sorprese o nei consigliati, la scelta è ricaduta su quest’ultima, avrà il sangue negli occhi e farà bene, tutte le azioni partono da lui.

Savic-Alberto: Sembrano essere tornati quelli di un tempo, Sergej è informissima, Luis Alberto in questa stagione non è mai andato sotto la sufficienza. Possono fare entrambi bene contro il Bologna.

Kluivert: Assente Pellegrini, assente Under, assente Mkhitaryan quindi Kluivert dovrà dare vivacità all’attacco giallorosso. Per questa giornata è consigliato.

Sensi: Chi lo ha sa di avere in formazione un gran giocatore, sa sempre cosa fare, porta bonus e mai insufficiente. La partita è difficile, ma lo avete schierato sempre, riprovateci con la Juve.

ATTACCANTI:

Petagna: La spal se si vuole salvare deve passare dai suoi gol, in questa giornata gioca in casa e può portare bonus.

Gervinho: Fuori casa il Parma gioca meglio e segna di più. La difesa della Spal ha qualche problema e la freccia nera è da mettere.

Quagliarella: Sampdoria in crisi, deve rifarsi e quale momento migliore se non con il Verona? Quagliarella può essere devastante in questa partita.

Piatek: Giampaolo non può più sbagliare, cosi come Piatek perchè al Milan serve il bomber polacco che tanto ha deluso. Gioca contro la sua ex squadra e può fare bene, date l’ultima chance, non è tutto perduto.

Muriel Zapata: Pensiamo che domenica questa due possano fare davvero contenti i fantallenatori, Muriel più di Zapata ma siamo li.Probabile gol dell’ex.

Immobile: Ritornato il ciro che conosciamo, in gol anche in Europa League. Può dire la sua anche contro il Bologna.

Dzeko: Bomber bosniaco in casa è da mettere anche con un Roma piena di assenze.

Mertens: Il nome di Mertens a torino porta incubi, media pazzesca contro i granata. Assolutamente da mettere.

Higuain-Ronaldo: Partita dall’esito improbabile è difficile pronosticare un risultato, fatto sta che questi due stanno in forma e sono da mettere comunque vada.

Lukaku: Ritorna da un piccolo problema nella partita più importante. Può causare problemi alla difesa juventina grazie alla sua fisicità, è da mettere.

Belotti: Momento di forma strepitoso per il gallo, la partita però non è semplice anche se il Napoli non può contare sul suo difensore più forte e questo fa aumentare l’appetibilità di questo giocatore.

Precedente Sorprese: 1 Giornata Successivo Sorprese 7 Giornata